GIORNALISMO · ATTUALITÀ · STORIA
Seguimi sui social:

A Siena il convegno “Il fascismo nella storia ‘Italia”

Ottobre 21, 20220

All’Università di Siena per il convegno “Cent’anni dopo. Il fascismo nella storia d’Italia”. Prima sessione con Gerardo Nicolosi, Giovanni Belardelli e Alessandra Tarquini.
Dopo la prima sessione romana del 14 ottobre – tenutasi nella Sala conferenze della Fondazione a piazza delle Muse –, dove si è parlato degli interlocutori e dei temi legati al ventennio fascista, l’appuntamento a Siena è focalizzato su “La Cultura e i suoi Protagonisti, l’Eredità”. La prima parte (ore 9,30), su “La Cultura e i suoi Protagonisti”, vede la partecipazione di Gerardo Nicolosi, a presiedere i lavori, Giovanni Belardelli (La cultura italiana e il fascismo), Alessandra Tarquini (Giovanni Gentile e il fascismo), Nicola D’Elia (Giuseppe Bottai, le Leggi razziali e i rapporti italo-tedeschi), Danilo Breschi (Il fascismo secondo Ugo Spirito) e Barbara Bracco (Gioacchino Volpe e la contemporaneità nell’Italia fascista).

Per la seconda parte (ore 15,00) su “L’Eredità”, presieduta da Patrizia Gabrielli, partecipano Simona Colarizi (La transizione dalla dittatura alla democrazia), Antonio Varsori (I diplomatici italiani dal fascismo alla Repubblica: continuità o rottura?), Giovanni Orsina (Il “vario anti-fascismo” nell’Italia repubblicana), Giuseppe Pardini (Il neofascismo) e Roberto Chiarini (L’irrisolta conciliazione di memoria e identità nella destra italiana).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Gianni Scipione Rossi  Codice Fiscale: RSSSPN53S09M082R © Tutti i diritti sono riservati